Siete aggiornati?

Dal 1° gennaio 2019 l’IVA svizzera viene applicata a tutte le vendite per corrispondenza dall’estero verso la Svizzera. Dopo l’entrata in vigore lo scorso 1 gennaio 2018 della riforma IVA che ha colpito le aziende estere che lavorano in Svizzera, il 1 gennaio 2019 è la prossima scadenza da tenere sotto controllo.

 

Cosa vuol dire concretamente?

A partire da quella data le aziende estere che venderanno prodotti per corrispondenza a clienti svizzeri per più di Chf 100.000 saranno assoggettate all’IVA svizzera.

 

Com’è la situazione attuale?

Il regime IVA attuale che regolamenta la vendita per corrispondenza prevede che le vendite effettuate da società estere a clienti svizzeri è tassata al momento dell’importazione. L’IVA è dovuta in dogana.

Sono attualmente esentati dall’IVA svizzera i beni di piccolo valore che non raggiungono l’importo di imposta di Chf 5.- (“piccole forniture”), che a secondo del tipo di prodotto corrisponde ad un prezzo di vendita di Chf 65.- (all’aliquota del 7,7%) oppure a Chf 200.- (aliquota al 2,5%).

 

Cosa cambia rispetto ad oggi?

Dal 1° gennaio 2019 le società estere che vendono a clienti in Svizzera se raggiungono un fatturato di almeno Chf 100.000 in “piccole forniture” avranno l’obbligo iscriversi quali contribuenti IVA e di nominare un Rappresentante fiscale in Svizzera.

 

Con quali conseguenze?

Oltre alla nomina di un Rappresentante fiscale, l’iscrizione quale contribuente IVA estende l’obbligo di dichiarazione a tutte le altre vendite effettuate in Svizzera dalla società estera, con conseguenza di emettere le proprie fatture menzionando l’IVA svizzera, di presentare i rendiconti trimestrali e di pagare l’IVA dovuta.

 

Soluzioni?

È necessario quantificare la Cifra d’affari risultante dalle “piccole” vendite, e al raggiungimento del valore di Chf 100.000 agire subito iscrivendosi all’IVA e nominando un Rappresentante fiscale.
Dovete organizzarvi per la corretta emissione delle fatture e fornire trimestralmente al Rappresentante la documentazione necessaria per la compilazione e inoltro della Dichiarazione IVA trimestrale.

 

Avete domande?

Contattateci per eventuali dubbi e approfondimenti.

Demos

Colore Skin

Stile Intestazione

Modalità di Navigazione

Layout

Ampio
Riquadri

Modalità di Navigazione